Da Parigi, En Français, In Italiano, Radio

Intervista a Farhad Khosrokhavar

Le-Nouveau-Jihad-en-OccidentQualche giorno fa ho avuto il piacere di incontrare Farhad Khosrokhavar, sociologo e direttore degli studi all’École des hautes études en sciences sociales (EHESS) di Parigi. Da un mese è uscito il suo ultimo libro “Le nouveau jihad en occident”, che purtroppo non è stato ancora tradotto in italiano. Per questa ragione ho deciso di pubblicare qui, doppiata, l’intervista che mi ha concesso, convinta che il discorso sulla radicalizzazione islamica, considerato forse ancora prematuro in Italia, sia interessante in una prospettiva in cui i conflitti sociali, già ampiamente esplosi nelle capitali europee, si diffondano anche in Italia.

Comincio con una prima traccia in cui Khosrokhavar elenca i temi principali affrontati nel nuovo libro: l’avvento dello Stato Islamico, una nuova antropologia jihadista e il ruolo dell’urbanizzazione.

Ma qual è la situazione Italiana? Nel libro di Khosrokhavar diverse parti sono dedicate in maniera specifica al panorama italiano.

E per finire due estratti più brevi, l’uno riguardante il tema centrale della laicità e i problemi che una visione estremista di questa possono portare in sé; l’altro sull’importanza del “discorso” estremista in una società che accumuna fatti e parole.

Annunci